Enna, quando l’unione fa la forza: domani sera in concerto coro Passio Hennensis, banda cittadina e orchestra Eco

Enna, quando l’unione fa la forza: domani sera in concerto coro Passio Hennensis, banda cittadina e orchestra Eco

formazioni in prova a san cataldo

Sono 150 elementi, tra musicisti e cantori, i protagonisti dell’anteprima della Settimana santa ennese ai quali domenica 13 marzo alle 20 nella chiesa di San Cataldo di Enna è stato affidato il compito di far rivivere le emozioni e le musiche dei riti pasquali ennesi. Una prima assoluta che vede la banda “Città di Enna” diretta da Luigi Botte eseguire in concerto, oltre a brani tratti dalla tradizione e dalla letteratura musicale, il repertorio delle marce che da secoli accompagnano le processioni della Settimana santa ennese, assieme a un’orchestra d’archi, nello specifico l’orchestra Eco diretta da Sergio Adamo, e al coro Passio Hennensis guidato da Giovanna Fussone.

A volere il concerto, il Comune di Enna, il Collegio dei rettori delle confraternite ennesi e la parrocchia di San Cataldo.

“Per noi tutti non è solo un’esibizione, ma un grande avvenimento, una svolta storica di enorme valore artistico – spiegano i tre direttori – le musiche della banda supportate dal colore timbrico degli archi risultano suggestive e uniche, un arricchimento emotivo”.

Fautore dell’originale iniziativa è stato Luigi Botte, direttore della banda cittadina dal 2003, della quale ha fatto parte come trombettista dal 1969 e come capo banda dal 1990. Tra le innovazioni da lui portate avanti, le collaborazioni tra banda e coro (negli anni passati, anche con la corale Il Cantico, diretta da Giovanna Fussone) sia in concerto che durante la processione del Venerdì santo.
La banda “Città di Enna” è composta da 40 elementi quasi tutti ennesi, molti dei quali musicisti professionisti e dalla scorsa Pasqua ne fanno parte anche alcuni allievi del Liceo musicale di Enna. Il coro Passio Hennensis è formato da 75 elementi riunitisi spontaneamente, tutti non professionisti, eccetto dieci ragazzi del Liceo musicale di Enna, allievi delle classi di canto dei soprani Anna Di Marco  e Katia Giuffrida.
L’orchestra Eco è nata nel 2009 con lo scopo di fare amare la musica classica ai giovani. L’organico, coordinato da Sergio Adamo, collabora spesso con diverse formazioni e con importanti musicisti, ed è formato da Filippo Di Maggio, Luca Sebastiano Cannavò, Marco Badami, Cettina Messina, Stefano Termini, Anastasia Ferrara, Francesco Nardella, Germana Caniglia, Carla Vinciguerra, Fabio Distefano, Andrea Lattuca, Massimo Cantone, Chiara D’Aparo, Elisabetta La Marca e Giuseppe Caramanna.

Visite: 589
Enna, quando l’unione fa la forza: domani sera in concerto coro Passio Hennensis, banda cittadina e orchestra Ecoultima modifica: 2016-03-13T14:33:09+01:00da musica78amac
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento